Conto Corrente un aggiornamento (2016)

Fonte: http://www.corriere.it/economia/finanza_e_risparmio/cards/conti-correnti-ecco-banche-meno-care-spesa-media-una-famiglia-135-euro-web-costo-zero-se-non-si-esce-rete/classifica-banche-meno-care_principale.shtml Corriere della Sera

Riprendiamo il discorso iniziato con questo articolo della Repubblica nel 2011: Come risparmiare i costi sul propio conto corrente dell’Aprile 2011

con questo update del Corriere della Sera, in sostanza nulla è cambiato se non peggiorato per i consumatori finali: il bollo statale aumentato, tassi azzerati, nuove commissioni e costi.

La Digitalizzazione immediata non ha portato reali benefici ne riduzione di costi: per stipulare/rinnovare una polizza on line ci possono volere anche 15 giorni. Se vai in filiale per chiedere la concessione di un mutuo non ti rilasciano nulla di scritto ma aprono la pratica (ai fini della delibera) solo qualche mese prima del probabile rogito, quindi non hai una sicurezza alle spalle.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *